Dolciumi

2 Visualizzazioni

Gli olandesi adorano i loro dolciumi. Il 5 dicembre di ogni anno celebrano 'Sinterklaas', la festa di San Nicola, tradizionalmente dedicata ai bambini e in cui tutti i tipi di dolciumi rivestono un ruolo molto importante. Vi sono lettere di cioccolato, biscotti 'speculaas' allo zenzero, biscotti speziati al caramello chiamati 'taaitaai', fondente detto 'borstplaat' e marzapane. Questa è solo una delle numerose occasioni in cui gli olandesi amano consumare dolciumi tipici. Anche per Capodanno vi è l'abitudine di mangiare dolci tradizionali, come gli 'oliebollen' (bomboloni fritti nell'olio) e le frittelle di mele.

Liquerizia

L'Olanda vanta molti tipi di dolci e caramelle, non c'è dubbio. Tra le caramelle più apprezzate vi sono le cosiddette 'drop', a base di liquerizia. Questo prodotto speciale contiene cloruro di ammonio (salmiak) e gomma arabica. La maggior parte dei turisti deve abituarsi al sapore del 'salmiak', soprattutto con la liquerizia salata. Se assaggi la liquerizia per la prima volta, è consigliabile iniziare con il tipo dolce e morbido. È disponibile anche una variante liquida alcolica chiamata Dropshot.

Disponibilità limitata

Naturalmente le caramelle sono vendute quasi dappertutto. Tuttavia i dolciumi specificamente associati a feste particolari, come ad esempio Sinterklaas o Pasqua, non sono disponibili tutto l'anno. Si possono acquistare solo nei mesi che precedono il periodo della festa. Vale sicuramente la pena assaggiarli.