In bicicletta lungo i 19 mulini di Kinderdijk

7 giugno 2018

Una biciclettata di 42 chilometri per andare alla scoperta dell’Olanda più tipica. Questo itinerario vi porterà attraverso il bellissimo paesaggio dei polder dell'Olanda del Sud e lungo molti antichi mulini, come per esempio quelli di Kinderdijk, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO dal 1997. La pista ciclabile inizia dal grazioso villaggio di Alblasserdam e da lì si pedala attraverso i 19 bellissimi mulini a vento del famoso Kinderdijk. Il bellissimo e vasto panorama dei polder racconta la storia di questa regione veramente unica dei Paesi Bassi dove i mulini di allora e di oggi permettono agli olandesi di vivere sotto il livello del mare. Arrivati a Kinderdijk da una strada che segue in buona parte l’antico argine, non solo si potrà passeggiare tra i mulini ma potrete anche soddisfare la vostra curiosità visitandone un paio all’interno. Chi volesse poi approfondire la sua conoscenza su questa regione e capire meglio come queste antiche idrovore abbiano tenuto asciutta questa terra, allora potrà visitare il centro informativo di questo sito UNESCO che grazie a immagini e filmati vi darà tutte le informazioni necessarie per capire al meglio la secolare relazione tra gli olandesi e l’acqua.  Se siete un po’ stanchi potete prendere i comodi battelli elettrici di Kinderdijk e fare una mini crociera di 30 minuti per godere del caratteristico paesaggio circostante. Ripresa la bicicletta attraverso i villaggi di Groot-Ammers, Bleskensgraaf e Oud-Ablas si tornerà al punto di partenza. Un percorso perfetto per scoprire il vasto panorama dei polder con fattorie secolari, mulini a vento e grandi estensioni di campi intervallati da canali e fossati.

https://www.kinderdijk.com/