Leonardo da Vinci al Museo Teylers

-

675 Visualizzazioni

17 di 18 visitatori ritengono utili queste informazioni.

Evento straordinario in Olanda! Il Museo Teylers espone una collezione di disegni originali di Leonardo da Vinci. Già in passato il museo ha allestito mostre speciali dedicate a Michelangelo (2005) e a Raffaello (2012). Adesso è la volta dell'artista più eclettico e più famoso del Rinascimento.

  • Ammira decine di disegni originali di Leonardo da Vinci.
  • Il Museo Teylers è il museo più antico dell'Olanda.
  • Abbina la visita a quella di "Frans Hals e i Moderni" al Museo Frans Hals.

Le persone in carne e ossa esprimono personalità ed emozioni

Leonardo da Vinci (1452-1519) è stato il primo artista del Rinascimento ad usare persone "reali" come modelli per le sue scene bibliche. Gli apostoli, gli angeli e le raffigurazioni della Vergine Maria sono spesso ispirati ad abitanti del posto. Persone vere con emozioni vere. Da un'attraente giovane donna simile alla Monna Lisa, ai vigorosi guerrieri nel bel mezzo della battaglia, fino a schizzi caricaturali: la sua sconfinata curiosità spingeva Leonardo a studiare i più disparati tipi di persone. Osservando i suoi disegni e quelli dei suoi contemporanei si capisce chiaramente quanto Leonardo fosse un uomo precursore dei suoi tempi.

L'Ultima Cena

Nel dipinto L'Ultima Cena traspare tutta l'abilità di Leonardo nel raffigurare congiuntamente  emozioni e personalità diverse. Non appena fu ultimato questo dipinto parietale divenne subito famoso, grazie alla capacità di Leonardo di assegnare a ogni apostolo un determinato ruolo e alla rappresentazione vivida e realistica delle reazioni dei discepoli alle parole di Gesù: turbamento, sgomento, stupore, rabbia e afflizione. Mai prima d'ora era stata dedicata una mostra a questo aspetto fondamentale dell'opera di Leonardo.

Naturalmente il dipinto parietale originale non può essere spostato, ma presso il Museo Teylers è stata allestita una sala speciale in cui è possibile ammirarne una copia a grandezza naturale (4,6 x 8,8 metri), unitamente a tre studi preparatori e a una versione straordinaria dell'Ultima Cena proveniente dall'abbazia di Tongerlo.

Prestito di opere d'arte

Le decine di opere concesse in prestito provengono, tra le altre, dalle seguenti collezioni: la Royal Collection di Windsor, il Museo Nazionale di Budapest, le Gallerie degli Uffizi di Firenze, l’Albertina di Vienna e il Museo del Louvre di Parigi. Oltre ai disegni di Leonardo da Vinci è possibile ammirare anche opere dei suoi seguaci.

Abbina Leonardo da Vinci  a Frans Hals

Oltre alla mostra dedicata ai magnifici disegni di Leonardo da Vinci, Haarlem offre un'altra esposizione straordinaria. Il Museo Frans Hals presenta: Frans Hals e i Moderni. Centocinquant'anni dopo la riscoperta di Frans Hals, il museo riunisce 80 dipinti in un’esposizione in cui le opere di Hals sono messe a confronto con le reazioni che hanno suscitato alla fine del diciannovesimo secolo.

Il Museo Teylers e il Museo Frans Hals offrono un biglietto unico per visitare entrambe le mostre a un prezzo ridotto, acquistabile esclusivamente online a partire dal 22 agosto 2018.

Informazioni importanti per l'accesso alla mostra dedicata a Leonardo da Vinci

Per garantire una visita ottimale della mostra Leonardo da Vinci, l'accesso al museo è regolamentato da turni di visita nel periodo compreso tra il 5 ottobre 2018 e il 6 gennaio 2019. Il primo turno di visita inizia alle 10.00 e l'ultimo alle 16.30. Per avere la certezza di poter visitare questa mostra straordinaria è consigliabile acquistare i biglietti per il turno di visita desiderato con largo anticipo. Tutti i visitatori (anche coloro che hanno diritto all'ingresso gratuito o a prezzo ridotto) devono procurarsi un biglietto per un turno di visita specifico, altrimenti non potranno accedere alla mostra.

Scopri di più sulla zona
Leonardo da Vinci al Museo Teylers
Indirizzo: 
Spaarne 16
2011CH Haarlem
Eventi in arrivo