10 quartieri interessanti in Olanda

292 Visualizzazioni

38 di 39 visitatori ritengono utili queste informazioni.

Ogni città in Olanda è composta da quartieri affascinanti, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche. Alcuni possiedono animate vie dello shopping o una vivace scena gastronomica, altri ospitano comunità creative ed edifici storici riconvertiti. Ciò che li accomuna è un interessante accostamento di elementi antichi e moderni, anche grazie all'approccio innovativo degli abitanti locali che infondono nuova vita ai loro angoli preferiti, trasformando gradualmente le infrastrutture del passato.

© Instagram @liannegrayphoto
  • Assapora l'atmosfera dei quartieri più affascinanti d'Olanda.
  • Visita attrazioni e vie dello shopping poco conosciute.
  • Mangia dove mangiano gli abitanti locali in bar e ristoranti di quartiere.

Katendrecht, Rotterdam

Il quartiere Katendrecht, in passato noto come la Chinatown di Rotterdam, si è trasformato in un vero e proprio distretto gastronomico. Ristoratori innovativi soddisfano la crescente domanda di soluzioni culinarie accattivanti, dai frutti di mare provenienti da approvvigionamento sostenibile alla cucina medio-orientale autentica. Negozi di interior design, antiquariato e gastronomia sono situati in una posizione perfetta per curiosare all'interno dopo pranzo o prima di cena. La Fenix Food Factory offre prodotti di agricoltori, panettieri e produttori di formaggio locali in un ambiente a metà fra trattoria e negozio di alimentari. Kantine Walhalla, con la sua terrazza soleggiata, è un altro locale molto popolare.

Suggerimento: pernotta in un hotel che vanta un'importanza storica a bordo della SS Rotterdam, l'ex nave ammiraglia della flotta Holland America Line.

Carica foto

Zeeheldenkwartier, L'Aia

Il quartiere Zeeheldenkwartier è una delle zone più antiche dell'Aia, caratterizzata da un insieme di stili architettonici diversi, dai maestosi palazzi alle moderne facciate dei negozi. La proliferazione di gallerie d'arte e negozi di design, unitamente al mercato settimanale di Prins Hendrikplein, conferisce al quartiere un'atmosfera artistica. Le strade ospitano un variegato mix di negozi, dalle boutique indipendenti ai prestigiosi negozi di abbigliamento firmato e ai concept store. La scena gastronomica riflette l'eterogeneità del quartiere: torrefazioni specializzate sorgono accanto a ristoranti indonesiani e wine bar esclusivi.

Pernotta al Court Garden Hotel, il primo albergo sostenibile d'Olanda, vivamente consigliato per la colazione a base di prodotti biologici, il caffè equosolidale e gli arredi realizzati con materiali di recupero.

Carica foto

Wyck, Maastricht

L'elegante quartiere Wyck di Maastricht, che sorge sulla sponda orientale del fiume Mosa, brulica di nuovi ristoranti, negozi di design e gallerie d'arte. Una meta irrinunciabile per gli appassionati di arte è il museo Bonnefantenmuseum, in cui sono esposte opere dei vecchi Maestri accanto a quelle di artisti contemporanei, mentre Brouwerij Bosch è un museo dedicato alla tradizionale produzione della birra. Con i suoi concept store, le boutique vintage e i negozi di design, Wyck offre inoltre eccellenti opportunità per lo shopping. E si ti viene appetito troverai una moltitudine di ristoranti in grado di soddisfare ogni tuo desiderio, dall'afternoon tea al brunch, dalla cucina francese alla raffinata gastronomia olandese.

Completa il tuo soggiorno pernottando all'hotel Kaboom di fronte alla Stazione Centrale: un ottimo esempio di sistemazione di lusso a prezzo conveniente.

Carica foto

NDSM, Amsterdam

Con la sua variopinta arte di strada, i container navali trasformati in abitazioni e la comunità artistica locale, il quartiere NDSM di Amsterdam Noord è caratterizzato da un'atmosfera dinamica e vivace che spinge i visitatori ad attraversare il fiume IJ. Questa zona si anima in modo particolare in estate, quando lungo le rive sabbiose del fiume si svolgono festival importanti, quali DGTL e Over het IJ. Probabilmente il migliore quartiere di Amsterdam in termini di negozi vintage e di antiquariato, NDSM ospita il mercato delle pulci IJ-Hallen, uno dei più grandi d'Europa. I ristoranti locali Pllek e Noorderlicht offrono un'atmosfera da spiaggia, una cucina appetitosa e terrazze baciate dal sole.

Pernotta in un'imponente opera architettonica all'iconico Faralda Crane Hotel: una gru portuale riconvertita in boutique hotel.

Carica foto

Strijp-S, Eindhoven

Un tempo conosciuta come la "città proibita" di Eindhoven, l'area Strijp-S era una zona industriale accessibile esclusivamente ai dipendenti di Philips. A seguito del trasferimento degli stabilimenti produttivi di Philips al di fuori di Eindhoven, le ex fabbriche sono state riconvertite in spazi di lavoro creativi, appartamenti, gallerie d'arte e ristoranti. Il quartiere Strijp-S ospita lo STRP Festival, un evento dedicato a tecnologia e cultura; svolge inoltre un ruolo importante durante la Settimana del Design olandese che ha luogo ogni anno in ottobre. I negozi mescolano splendidamente abbigliamento streetwear e capi di alta moda su uno sfondo costituito da ambienti industriali e originali elementi estetici. Anche diversi ristoranti, come ad esempio il Radio Royaal, propongono interessanti abbinamenti di haute cuisine e installazioni industriali.

Scegli di pernottare al Blue Collar Hotel in stile rock and roll, un hotel ricavato nella torre dell'orologio dell'ex fabbrica Philips.

Carica foto

Stadhuiskwartier, Utrecht

Il quartiere Stadhuiskwartier di Utrecht è una meta prediletta per gli intenditori a caccia di articoli di moda e oggetti d'arte unici. Qui puoi trovare attività a conduzione familiare, autentici marchi olandesi e scandinavi, case da tè specializzate e negozi che vendono libri rari o gioielli antichi. Le vie dello shopping sono costellate di locali per la colazione e bar, molti dei quali possiedono ampie terrazze, perfette per gustare un bicchiere di vino. Poli di attrazione culturali, quali Theater Kikker e Schiller Theater, invitano i visitatori a trascorrere la serata in città.

Completa la tua visita all'insegna dello shopping pernottando al Daen’s Room One, una camera d'albergo in stile B&B situata al di sopra di un concept store e un bar.

Carica foto

Gouden Straatjes, Haarlem

Haarlem era una città fiorente durante il Secolo d'oro olandese e il suo spirito commerciale è ancora ben vivo nelle Gouden Straatjes (stradine d'oro). Le sette vie che si snodano intorno alla piazza Grote Markt (tra cui Warmoesstraat, Zijlstraat, Koningstraat e Kleine Houtstraat) vengono regolarmente proclamate come migliore distretto dello shopping d'Olanda e offrono un mix di boutique di capi firmati e negozi indipendenti che vendono articoli da regalo, oggetti d'arte, articoli per la casa e accessori. Vi è inoltre un'elevata concentrazione di ristoranti e bar che propongono di tutto, dalla cucina mediterranea alle tapas, dagli hamburger alle cucina olandese tradizionale.

Approfitta pienamente dell'architettura mozzafiato della città pernottando nello storico albergo Brasss Hotel Suites, vicino a Grote Markt.

Carica foto

Centro storico di Leeuwarden

Il centro storico di Leeuwarden è un quartiere incantevole che ospita numerosi negozi, ristoranti e attrazioni culturali interessanti. Diversi negozi di design olandese, boutique di moda e negozi pop-up sono riuniti intorno a Kleine Kerkstraat e Nieuwestad, che ospita tra l'altro un mercato settimanale, allestito di fronte al Fries Museum dedicato alla cultura della Frisia. Ristoranti come il By Us servono tradizionali pietanze della cucina frisona, Sems propone una raffinata cucina moderna, mentre il Leeuwarden Lounge è uno dei ristoranti preferiti dagli abitanti del posto per gli esotici sapori orientali.

Prenota un soggiorno al Post-Plaza per un'esperienza esclusiva nell'ex palazzo delle Poste e dei Telegrafi della città.

Carica foto

Oosterpoort, Groninga

La vivace atmosfera del quartiere Oosterpoort è dovuta alla presenza di una popolazione giovane, composta prevalentemente dagli studenti dell'università di Groninga. Questo quartiere, che gode di grande popolarità tra le giovani coppie e gli artisti, è il luogo ideale per assistere a un concerto o a un festival e per trovare perle vintage nei negozi e nei mercati. Oosterpoort è visivamente interessante per l'aspetto variegato, che presenta un'architettura moderna accanto alle tradizionali case dei pescatori. Vanta una dinamica scena culturale in cui spiccano la sala per concerti De Oosterpoort e il teatro Stadsschouwburg Groningen; non mancano inoltre i locali che ospitano musica dal vivo. La scelta di ristoranti spazia dalla cucina stellata Michelin ai gastropub e ai caffè ricchi di carattere.

Pernotta al Best Western Groningen, un hotel che sorge in posizione centrale tra il quartiere Oosterpoort e il centro storico.

Carica foto

Modekwartier Arnhem

Il Modekwartier, ovvero distretto della moda, sorge nel cuore del quartiere Klarendal di Arnhem. Come suggerisce il nome, questa zona è un polo di attrazione per il design e la creatività. Ospita case di moda, atelier e gallerie d'arte unitamente a più di 60 negozi, tra cui spiccano nomi quali Marlies Dinnissen, Mirte Engelhard e Het Paradijs. Moda e gastronomia vanno mano nella mano, infatti il quartiere possiede anche alcuni bar e ristoranti straordinari. Zuijders Delicatessen e Caspar propongono menu sfiziosi a base di ingredienti locali, mentre Sweet Sugar Hill offre torte e dolci che sono quasi troppo belli per essere mangiati.

Lasciati avvolgere dalla bellezza del design e pernotta all'Hotel Modez, dove ogni camera è stata decorata da un designer diverso.

Carica foto