Spiagge, dune e natura a non finire: Vlieland, una delle Isole Frisone Occidentali - Holland.com
Seaside on Vlieland island
Seaside on Vlieland island
Article

Vlieland: un’isola paradisiaca senza auto

Indirizzo:
Havenweg 10
8899BB Oost-Vlieland

Scopri l’Isola Frisona di Vlieland; goditi la sua natura magica, le attrazioni culturali e culinarie e la sua atmosfera pacifica e calmante.

  • Visita il ‘Sahara del Nord’ nella parte occidentale dell’isola.
  • Esplora in bicicletta quest’isola (quasi) senza auto.
  • Attrazioni dell’isola: il faro, l'escursione in barca per avvistare le foche e il Museo Homeland.

Vlieland è l’isola del Mare del Nord olandese più lontana dalla terraferma. Su questa tranquilla isola frisona quasi senza auto vi è un unico villaggio, Oost-Vlieland. Qui troverai il porto con i traghetti, buoni ristoranti, una manciata di hotel e B&B e la maggior parte delle attrazioni. Al di fuori del villaggio, ti imbatterai in un vasto paesaggio di dune, una lunga spiaggia sul Mare del Nord e un’area sabbiosa che sembra non avere fine sul lato più a ovest dell’isola, il Vliehors, soprannominato il ‘Sahara del Nord’, che funge anche da zona per le esercitazioni militari.

Il Vuurboetsduin non passa certo inosservato su quest’isola ricca di aree boschive. Si tratta di una duna alta 40 metri sulla cui sommità si erge un faro. L’isola è lunga circa 12 chilometri e non è più larga di 2.

Attrazioni principali di Vlieland

Le attrazioni principali dell’isola frisona di Vlieland sono:

  • Il Museo Tromp's Huys: offre una mostra sulla storia e sul passato marittimo di Vlieland.
  • Vliehors Express: un safari che attraversa le piane di sabbia su un camion militare convertito.
  • Avvistamento di foche: un'escursione in barca sul Mare dei Wadden.

Vlieland e il Mare dei Wadden, un sito UNESCO Patrimonio mondiale dell’umanità

Vlieland si trova nel Mare dei Wadden, nominato Patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO nel 2009. In questo habitat particolare, segnato dalla bassa marea e dal riflusso del mare, vivono circa 10.000 specie animali e vegetali. Nel Polder di Kroon, un punto di incontro tra le acque dolci e salate e tra il paesaggio delle dune e delle foreste, potrai avvistare alcuni di questi animali, come usignoli e pettazzurri, tarabusi e spatole. Qui si trova anche l’hotel-ristorante Posthuys, una meravigliosa meta per un'escursione in bicicletta. Un’altra attrazione di Vlieland sono le camminate sulla piana di fango che vengono offerte, tra l'altro, dal centro informazioni De Noordwester. Vale la pena sapere che: Il Mare dei Wadden confina con la parte sud-orientale dell’isola, mentre il Mare del Nord con quella nord-occidentale. Ecco perché sulla costa settentrionale dell’isola, troverai spiagge di sabbia fine e onde ideali per il surf.

Attrazioni e attività sull’isola di Vlieland:

  • De Noordwester: questo centro informazioni nella Dorpsstraat offre una panoramica della storia dell’isola, con un'attenzione particolare alla flora e alla fauna. Vale la pensa visitare anche l’acquario marino e il gigantesco scheletro di un capodoglio.
  • Il faro dell’isola si erge sulla sommità di una collina che sovrasta il villaggio ed è facilmente raggiungibile a piedi o in bicicletta. La torre rossa, alta solo 10 metri, può essere visitata.
  • Al centro del deserto di sabbia nella parte occidentale dell’isola, troverai la 'Drenkelingenhuisje', una casetta che un tempo serviva da rifugio ai naufraghi. Oggi, il Vliehors Express ti porterà fino a una cabina in legno circondata da detriti galleggianti e rifiuti portati dal mare.
  • Una delle esperienze più belle da vivere nel Mare dei Wadden è l'escursione in barca lungo i banchi di sabbia dove le foche sonnecchiano al sole durante la bassa marea.

Visita Vlieland

Prima di visitare l’isola di Vlieland, ti diamo un altro paio di consigli. Durante la prima settimana di settembre, ha luogo un grande festival pop chiamato 'Into The Great Wide Open', adatto a tutte le età. Un altro consiglio è quello di provare la specialità culinaria dell’isola: i mirtilli rossi. Ogni piatto possibile e immaginabile viene servito con i mirtilli rossi.

Come raggiungere Vlieland

Per arrivare a Vlieland, occorre prendere il traghetto della società di traghetti Doeksen da Harlingen che ti porterà sull’isola in 95 minuti. Ma puoi anche optare per la nave rapida dal porto di Harlingen che ti porterà sull’isola di Vlieland in appena 45 minuti. Non potrai portare la tua auto con te a Vlieland dato che l’isola è chiusa al traffico, fatta eccezione per qualche veicolo di proprietà dei residenti del posto. Potrai lasciarla in uno dei parcheggi presso il porto di Harlingen, dove le tariffe partono da €7 al giorno. Il porto di Harlingen è anche raggiungibile in treno. La stazione del Porto di Harlingen è proprio accanto al terminale dei traghetti. Una volta sull’isola, consigliamo di noleggiare una bicicletta.

Pernottare a Vlieland

L’isola frisona di Vlieland è talmente ricca di natura che non riuscirai a scorgere grattacieli e grand hotel nemmeno con il binocolo. Troverai invece incantevoli hotel integrati nel paesaggio, come ad esempio DoniaState o il Seeduyn Beach Hotel.

Altre attrazioni nei dintorni

Vlieland è solo una delle Isole Frisone Occidentali, ma anche le altre isole meritano assolutamente di essere visitate. Scopri Texel, Terschelling, Ameland e Schiermonnikoog. Ogni isola ha un fascino del tutto particolare.

Suggerimento della redazione:

Partecipa a un 'wadlopen', una camminata nel fango, e osserva il fondo marino emerso caratterizzato da paludi salate, distese di melma e fossati. Naturalmente sarai accompagnato da una guida che ti illustrerà tutti gli aspetti interessanti (oltre a vegliare sulla tua incolumità). Con un po' di fortuna potrai persino incontrare alcune foche giocose.

Natura

L'area del Wadden

Un mondo tra le maree.

Hai trovato questo articolo interessante? Scopri di più