Dove acquistare vintage di marca

Denise Mosbach, lunedì 18 marzo 2013 , 609 Visualizzazioni

15 di 19 visitatori ritengono utili queste informazioni.

La moda vintage ha iniziato ad acquisire popolarità negli anni Sessanta. Dopo avere subito un calo negli anni Ottanta e Novanta, il vintage è tornato alla ribalta, e potremmo affermare che stiamo attraversando una fase 'neo-vintage'. "Il termine è talmente in voga che qualsiasi oggetto di seconda mano oggi viene definito vintage", dichiara Caroline Brakel, Fashion Editor delle riviste di moda olandesi JFK e Jackie. Ufficialmente un oggetto può essere definito vintage solo se è stato prodotto negli anni '50, '60 e '70 (e anche negli anni Ottanta, dal momento che siamo entrati nel nuovo millennio). "Come una borsetta Yves Saint Laurent anni Sessanta o una giacca Emporio Armani anni Ottanta, ad esempio."

Se all'inizio eravamo un po' reticenti a farci vedere con indosso abiti di seconda mano, da quando le stelle di Hollywood hanno cominciato a farlo pubblicamente abbiamo perso ogni imbarazzo. Il vintage va molto di moda ed è sempre più difficile trovare capi firmati risalenti a parecchi anni fa. Pertanto non sorprende che da questa tendenza ne sia nata un'altra: il 'Designer Vintage', che interessa capi d'abbigliamento usati di marche famose, talvolta risalenti a pochi anni prima. Presso i negozi PS Atelier (Oude Spiegelstraat 10) e Spiegelbeeld (Huidenstraat 24) di Amsterdam è possibile trovare vestiti e accessori Designer Vintage di stilisti quali Marc Jacobs, Chloé, Dries van Noten, Marni e Chanel.

Oltre ai più costosi capi firmati, anche l'usato 'normale' è fonte di ispirazione per gli appassionati della moda. Caroline: "Le giacche con le spalline imbottite tipiche degli anni Ottanta sono attualmente molto popolari, mentre gli uomini prediligono i lunghi cappotti invernali in lana, solitamente di ottima qualità." Ad Amsterdam è possibile trovare splendidi capi al mercatino che si svolge ogni lunedì a Noordermarkt o presso il mercato delle pulci, tutti i giorni a Waterlooplein. I migliori negozi di abbigliamento di seconda mano si trovano nell'incantevole quartiere delle 'Nove Strade'. Laura Dols (Wolvenstraat 7) e Zipper (Huidenstraat 7) offrono un assortimento sempre vario. Da non perdere Episode, un negozio stracolmo di capi a prezzi ragionevoli che propone anche 'vintage personalizzato', ovvero abiti vecchi rinnovati per conferire loro un nuovo look (Berenstraat 1, Amsterdam).

Scopri di più sulla zona
Dove acquistare vintage di marca