Hoorn e Enkhuizen nel Secolo d'oro

9 Visualizzazioni

Hoorn e Enkhuizen nel Secolo d'oro

Ritorna alla Hoorn e alla Enkhuizen del Seicento. Rivivi questo fiorente periodo della storia olandese.

Continua

Le città di Hoorn e Enkhuizen, affacciate sull'acqua, conobbero una prosperità eccezionale nel periodo del Secolo d'oro olandese. Situate in posizione strategica rispetto alle rotte commerciali della Compagnia Olandese delle Indie Orientali, tali città fiorirono durante tutto il Seicento. La ricchezza e il prestigio acquisiti da Hoorn e Enkhuizen nel Secolo d'oro sono oggi ben visibili attraverso i loro edifici monumentali, la loro architettura imponente e i loro musei colmi di tesori storici.

  • Visita le due città che divennero la base dell'allora società commerciale più influente del mondo.
  • Torna indietro nel tempo al 'Westfries Museum' di Hoorn o al 'Zuiderzeemuseum' di Enkhuizen.
  • Scopri in che modo Enkhuizen e Hoorn sono cambiate pur conservando il retaggio del Secolo d'oro.

Ripercorri il Secolo d'oro olandese a Hoorn e a Enkhuizen

Hoorn e la vicina città di Enkhuizen vantano una ricca eredità culturale, grazie alla loro posizione strategica per il commercio internazionale. Queste città rappresentavano infatti basi importanti per la Compagnia Olandese delle Indie Orientali (VOC), le cui navi salpavano alla volta dell’Estremo Oriente in cerca di merci esotiche da commercializzare. Lo sviluppo dell'economia attirò un gran numero di marinai, esploratori, costruttori navali e scienziati, che si trasferirono in queste città portuali per soddisfare la crescente domanda di competenze specifiche. Giunsero anche diversi artisti, che lavoravano su incarico di clienti appartenenti alla classe dei nuovi ricchi. Fortunatamente i tesori del Secolo d'oro olandese a Hoorn ed Enkhuizen sono stati conservati con cura. In meno di 40 minuti di macchina da Amsterdam puoi raggiungere queste località e contemplarne lo splendore seicentesco.

Rivivi il Secolo d'oro a Hoorn

Il Westfries Museum di Hoorn, dedicato al Secolo d'oro olandese, offre mostre immersive di oggetti quali attrezzature nautiche della VOC, dipinti, argenteria, porcellane e altri manufatti derivanti da questa epoca di grande prosperità. Inoltre i 25 spazi espositivi del museo sono stati ricavati all'interno di un edificio monumentale costruito nel 1632, dotato di una facciata riccamente decorata.

È anche possibile salire a bordo della nave 'Halve Maen' (Mezza Luna) ormeggiata a Oostereiland. Questa affascinante replica di un'autentica nave della VOC che può essere solitamente avvistata lungo il fiume Hudson a New York, è stata ora concessa in prestito al Westfries Museum per consentire ai visitatori di rivivere le gioie e gli orrori della vita di mare nel Seicento.

Il retaggio architettonico della Compagnia Olandese delle Indie Orientali è ben visibile a Hoorn. In Muntstraat sorge la 'Oostindisch Huis', un tempo sede della camera della VOC di Hoorn, mentre in Onder de Boompjes si trovano due antichi magazzini della VOC, uno dei quali è stato convertito in un teatro.

Rivivi la storia a Enkhuizen

Immergiti nel Secolo d'oro di Enkhuizen allo Zuiderzeemuseum, un museo a cielo aperto che presenta una riproduzione meravigliosamente dettagliata della vita nella città e nella regione nel corso dei secoli. I visitatori possono esplorare villaggi di pescatori, sbirciare all'interno di affumicatoi, mulini a vento e case di famiglie comuni per rivivere pienamente la storia di questa regione e capire cosa significa convivere con l'acqua. Le mostre interattive sono ideali per i bambini, che possono cimentarsi nella realizzazione di funi, intagliare barchette a forma di zoccolo e indossare i costumi tradizionali. L'ala al coperto del museo accoglie la più vasta collezione di navi in legno esistente in Olanda, unitamente a esposizioni che fanno rivivere la storia. Il museo comprende inoltre il 'Peperhuis', un deposito della Compagnia Olandese delle Indie Orientali che risale al 1625. Originariamente utilizzato per immagazzinare spezie, tè e tessuti, ospita attualmente eventi e cene.

Controllo del mare

Fino al Novecento, Enkhuizen sorgeva sulla costa occidentale dello Zuiderzee, o Mare del Sud. Successivamente tale mare è stato isolato con la diga Afsluitdijk, costruita tra il 1927 e il 1933. Questa impressionante opera di ingegneria ha trasformato il mare nel lago più esteso d'Olanda, chiamato IJsselmeer. Procedendo verso sud lungo questo meraviglioso tratto di costa si incontra Hoorn, che sorge sulle sponde del lago Markermeer, anch'esso trasformato in bacino d'acqua dolce a seguito della separazione dall'IJsselmeer tramite la diga Houtribdijk, nell'ambito di un piano di gestione delle acque ultimato nel 1976.

Sebbene tali interventi abbiano influito sul paesaggio e sulle attività presenti a Hoorn e a Enkhuizen, l'eredità lasciata dallo stile di vita legato al commercio e alla navigazione è tuttora chiaramente visibile in entrambe le città. Il porto di Enkhuizen è ancora particolarmente pittoresco, con i suoi imponenti monumenti cittadini e gli ondeggianti alberi delle navi che ricordano lo splendore del Secolo d'oro, nonostante l'atmosfera sia più rilassata rispetto al periodo di massimo rigoglio del Seicento. Oggi Hoorn è forse maggiormente conosciuta per le sue attrazioni culturali e per i suoi accoglienti ristoranti e caffè, ma i frontoni a gradini affacciati sul maestoso porto e i monumenti che fanno da cornice alla magnifica piazza del mercato acciottolata

Prenota i biglietti per i musei Westfries Museum e Zuiderzeemuseum per scoprire la ricca storia di questa regione.

Selezionati per te: Continua a esplorare l'Olanda del Seicento visitando Haarlem, dove i capolavori realizzati da Frans Hals nel Secolo d'oro ritraggono questo periodo storico. Oppure scopri Middelburg, un'altra città che ebbe un ruolo cruciale nello sviluppo del commercio internazionale.

Il Secolo d'oro olandese

Visita le città protagoniste del Secolo d'oro olandese e scopri l'evoluzione artistica del paese.

Continua
Scopri di più sulla zona
Hoorn e Enkhuizen nel Secolo d'oro
Indirizzo: 
Wierdijk 12 22
1601LA Enkhuizen
Visita il sito web
Orari e biglietti