Middelburg durante il Secolo d'oro olandese

15 Visualizzazioni

Middelburg durante il Secolo d'oro olandese

Rivivi il Secolo d'oro olandese a Middelburg e scopri la ricca storia commerciale di questa città.

Continua

Durante il Secolo d'oro olandese Middelburg era un fiorente centro del commercio internazionale. Situata nella centrale penisola della Zelanda, la città occupava una posizione strategica rispetto alle rotte commerciali usate dalla VOC (la Compagnia Olandese delle Indie Orientali). Oggi le vestigia di quell'epoca sono ben visibili attraverso i monumenti nazionali, gli edifici storici e i cantieri navali, unitamente alle istituzioni culturali nate a seguito degli sviluppi artistici e scientifici che ebbero luogo a Middelburg nel suo periodo di massima prosperità.

  • Rivivi la ricchezza e lo splendore della Middelburg del Seicento.
  • Scopri come una piccola città costiera della provincia della Zelanda riuscì a diventare un importante centro del commercio internazionale.
  • Ammira elementi storici giunti fino a noi dal Secolo d'oro olandese.

Ripercorri il Secolo d'oro olandese a Middelburg

Middelburg è il luogo ideale per ripercorrere il Secolo d'oro in Olanda. Questa cittadina, che dista due ore e mezza di macchina da Amsterdam, è ricca di edifici e monumenti storici, strade acciottolate e stretti vicoli magnificamente preservati. I cantieri navali, i magazzini e alcuni affascinanti musei illustrano le attività che trasformarono Middelburg nel più grande centro commerciale dell'Olanda sud-occidentale.

Il passato commerciale di Middelburg

Nel Cinquecento e nel Seicento, Middelburg rappresentava una potenza economica, nonché il più importante centro commerciale d'Olanda dopo Amsterdam. La VOC (Compagnia Olandese delle Indie Orientali), ampiamente considerata come la più antica società transnazionale del mondo, ricoprì un ruolo determinante nello sviluppo del capitalismo moderno. Middelburg distribuiva spezie, tessuti e porcellane provenienti dall'Asia e dall'Africa a un mercato europeo che ne era rimasto totalmente affascinato. La prima asta di porcellane cinesi che si tenne in Olanda ebbe luogo proprio a Middelburg e suscitò un tale entusiasmo nazionale per la ceramica dipinta da stimolarne la riproduzione, dando così origine alle maioliche di Delft. La città attrasse marinai, cartografi e numerosi costruttori di navi, che nel corso di due secoli realizzarono circa 300 imbarcazioni. Una macchia nella storia di Middelburg è il ruolo avuto nel commercio internazionale di schiavi, fino all'abolizione di tale pratica avvenuta in Olanda nel 1863. Dopo essere stata testimone delle ingiustizie derivanti dalla schiavitù, oggi la città è fervida sostenitrice dei diritti umani e sede del prestigioso riconoscimento 'Four Freedoms Award' promosso dalla Fondazione Roosevelt.

Intellettuali, scienziati e artisti si trasferirono in questa città, diventata in poco tempo straordinariamente ricca e influente, così come fecero numerosi immigranti fiamminghi in seguito all'assedio di Anversa del 1585. Alcune scoperte importanti risalgono al Secolo d'oro olandese, come ad esempio l'invenzione del telescopio da parte di Hans Lippershey, nel 1608.

Rivivi il Secolo d'oro a Middelburg

Gli edifici e i monumenti storici di Middelburg rappresentano il retaggio lasciato alla città dal Secolo d'oro. Circa 1.100 monumenti nazionali sono sopravvissuti ai bombardamenti della Seconda guerra mondiale e molti altri sono stati ricostruiti in modo fedele agli originali. Tra questi, l'Abbazia di Middelburg è un ex monastero che affonda le radici all'inizio del 12° secolo. Attualmente l'edificio medievale in stile gotico ospita il museo 'Zeeuws Museum', la cui affascinante collezione di manufatti orientali, attrezzature navali, arazzi e indumenti fa rivivere il Secolo d'oro. L'interno dell'abbazia accoglie inoltre due uffici governativi e due chiese: la Nieuwe Kerk (Chiesa Nuova) sul lato occidentale e la Koorkerk (Chiesa del Coro), facilmente riconoscibile per l'imponente torre 'Lange Jan' che svetta al di sopra della città.

Anche il Municipio di Middelburg in piazza Markt, caratterizzato da un'architettura tardo gotica, con persiane dipinte, frontoni decorati, torrette e statue della nobiltà zelandese, simboleggia un'epoca di enorme prosperità. L'imponente edificio, oggi sede della 'University College Roosevelt', continua la tradizione delle scoperte scientifiche cara a Middelburg.

L'edificio 'Kloveniersdoelen', costruito nel 1607 in stile tipicamente fiammingo, è un ulteriore esempio di storia vivente a Middelburg. Utilizzato in passato per le esercitazioni di tiro al bersaglio e successivamente convertito in ospedale militare, ospita attualmente un cinema e un ristorante.

Acquista il biglietto

Prenota il biglietto per lo Zeeuws Museum dove potrai ammirare i manufatti e le opere d'arte realizzati a Middelburg nel Seicento.

Selezionati per te: Approfondisci la conoscenza del Secolo d'oro olandese visitando Haarlem, dove le opere di Frans Hals fanno rivivere quel periodo straordinario. Prosegui verso nord ed esplora Enkhuizen e Hoorn, altre due città protagoniste assolute della storia marittima olandese.

Il Secolo d'oro olandese

Visita le città protagoniste del Secolo d'oro olandese e scopri l'evoluzione artistica del paese.

Continua
Scopri di più sulla zona
Middelburg durante il Secolo d'oro olandese