Museo Kunsthal di Rotterdam

6.489 Visualizzazioni

Museo Kunsthal di Rotterdam

Visita il Kunsthal, un esempio straordinario di architettura che accoglie al suo interno opere d'arte affascinanti.

Continua

Il Kunsthal è uno dei tesori culturali di Rotterdam. Il museo è molto interessante sia dal punto di vista architettonico sia per le numerose mostre che ospita regolarmente. L'edificio, realizzato dal rinomato architetto Rem Koolhaas, sfrutta originali elementi di design che riservano sorprese dietro ogni angolo.

  • Ammira un esempio di premiata architettura moderna.
  • Immergiti in esposizioni che attirano visitatori da tutto il mondo.
  • Fai una passeggiata nel Parco del Museo e visita altri musei nei dintorni.

Informazioni sul Kunsthal

Grazie alla prodezza creativa dell'architetto Rem Koolhaas e dello studio OMA (Office for Metropolitan Architecture), il Kunsthal è diventato un'icona dell'architettura contemporanea. L'edificio è stato realizzato utilizzando materiali insoliti ed elementi di design innovativi che lo rendono davvero unico. Questo affascinante progetto  si presta perfettamente a fare da sfondo all'esposizione delle opere creative di artisti olandesi e internazionali.

Un'icona dell'architettura moderna

Il Kunsthal è stato progettato da Koolhaas e dal suo team dello studio OMA tra il 1988 e il 1989. Inaugurato ufficialmente nel 1992, l'edificio si è rivelato da subito un grande successo. Stimolato dall'obiettivo del museo che era quello di diventare un centro di ispirazione artistica, Koolhaas ha superato i limiti dell'architettura, ideando una costruzione spesso considerata un'opera d'arte a se stante.

L'edificio a forma di cubo conduce i visitatori attraverso sette spazi espositivi collegati da piani inclinati avvolti a spirale. Dietro ogni angolo è possibile ammirare curiosi elementi di design, dalla posizione della galleria principale, che sembra galleggiare al di sopra del livello stradale, alla trave in acciaio arancione che sporge dal tetto. L'aspetto in stile industriale del fabbricato è stato ottenuto con l'impiego di materiali mai utilizzati prima per un museo d'arte. Koolhaas ha optato per l'uso di plastica corrugata, cemento grezzo, acciaio galvanizzato e tronchi d'albero tagliati in modo grossolano per le loro proprietà funzionali e la loro estetica.

Cosa vedere al Kunsthal

Il ricco ventaglio di esposizioni del Kunsthal è impressionante almeno quanto l'edificio che le ospita. Non possedendo una collezione d'arte propria, il museo ha la possibilità di accogliere più di 20 mostre all'anno. Le opere esposte di volta in volta possono abbracciare i settori della fotografia e della scultura, della moda e del cinema, dando spazio sia alla storia dell'arte canonica che ad artisti emergenti. Una delle esposizioni di maggior successo del Kunsthal è stata 'Il mondo della moda di Jean Paul Gaultier: dal marciapiede alla passerella', allestita nel 2013, che ha suscitato un interesse internazionale senza precedenti.

Esplora il Parco del Museo

Il retro del Kunsthal si affaccia sul Parco del Museo, uno spazio esterno allestito in modo creativo che collega tra di loro i principali musei di Rotterdam. Il parco offre un rifugio naturale per evadere dalla frenesia della città e crea un collegamento tra il Kunsthal, il Natuurhistorisch Museum Rotterdam (Museo di Storia naturale), il Museo Boijmans Van Beuningen, il Museo Chabot e il Nieuwe Instituut, già noto come l'Istituto di Architettura olandese. A breve distanza sorge il Wereldmuseum, dove puoi contemplare oggetti preziosi che illustrano la storia mercantile di Rotterdam.

Il parco stesso, progettato in parte dallo studio di architettura OMA di Koolhaas, è costellato di sculture e altri elementi artistici, tra cui un ponte costruito per scopi estetici che non attraversa nulla in particolare.

Accessibilità

Gli spazi espositivi del Kunsthal sono accessibili alle sedie a rotelle. Il parcheggio del Parco del Museo dispone di piazzole riservate ai disabili; inoltre vicino all'entrata del Kunsthal è disponibile uno stallo di sosta utile per far scendere le persone disabili.

Pernottare a Rotterdam

Oltre a riunire importanti tesori culturali, il Parco del Museo di Rotterdam è un angolo eccezionalmente frondoso e tranquillo del centro cittadino, e si trova quindi in una posizione ideale per il pernottamento. Dai un'occhiata agli hotel situati nei pressi del Kunsthal di Rotterdam.

Consigliato dalla redazione

Se l'architettura e l'arte del Kunsthal ti stimolano l'appetito, sei nella città giusta. Esplora il panorama gastronomico di Rotterdam e gusta un ottimo pranzo in uno degli apprezzati ristoranti. Oppure sfida le altezze dell'Euromast per una cena con vista.